Translate to your language

Makeup Battle #2: Essence Camouflage vs Essence Instant Matt

Chi non è alla ricerca del fondotinta perfetto?

Per la seconda puntata della Makeup Battle -il precedente episodio riguardante i mascara potete trovarlo qui-  ho deciso di mettere a confronto due fondotinta lowcost dello stesso brand, Essence,  di cui in molte avete chiesto opinioni.
Uno è una entry oramai vecchia, risalente all'anno scorso, mentre l'altro è una novità di quest'anno.

In molte all'uscita di questa nuova linea, la Instant Matt, mi hanno chiesto un confronto con altri fondi Essence, principalmente il Camouflage e il vecchio All About Matt, che sembrerebbe essere stato sostituito appunto dall'Instant Matt.
Fondotinta Essence Instant Matt

Dunque partiamo subito con le info salienti.

Il prezzo di entrambi i fondotinta è di 4,99€ per i classici 30ml di prodotto.
I packaging sono identici: tubetto con foro dalla colorazione nude/cipria con nome e info principali sul prodotto sul fronte.
Fondotinta Essence Camouflage 2in1

Le etichette sul retro promettono di avere risultati simili utilizzando i due prodotti: entrambi promettono di essere matt, ad alta coprenza e a lunga durata, oltre che cremosi e senza effetto mascherone.
Retro Fondotinta Essence Instant Matt
Retro Fondotinta Essence Camoouflage 2in1

Mantengono davvero le promesse? E soprattutto, saranno così simili?

***Prima di tutto mi sembra doveroso fare una precisazione riguardante i colori: come vedete ho la colorazione 30 Honey nel Camouflage, e la 30 Matt Vanilla nell'Instant Matt. Vedete da voi che sono molto diverse: la prima è decisamente chiara e dal sottotono rosato/neutro; mentre la seconda è molto più scura e calda.
A destra il Camouflage 2in1 30 Honey
A sinistra Instant Matt 30 Matt Vanilla
Eppure sono entrambi nella colorazione più scura della gamma (che per entrambi i fondotinta comprende solo 3 colorazioni). Se devo dirla tutta, questa enorme differenza nei colori dei vari prodotti, presentati con gli stessi numeri, mi da piuttosto fastidio, perché questo fa sì che si debba necessariamente provare un tester in negozio per capire quale sia il colore giusto per ognuno; è impossibile andare alla cieca online pensando di azzeccare colore basandosi magari su colori di altri fondi dello stesso marchio.***

Comunque sia... una differenza sostanziale sta nel fatto che il Camouflage si ossida, ma non subito, bensì nel corso della giornata, prendendo circa mezzo tono in più. Niente di sconvolgente, ma magari è un problema se avete una pelle di porcellana.
L'Instant Matt invece almeno su di me non fa una piega: il colore rimane immutato nel corso delle ore.
Il fatto che si ossidi il Camouflage fa sì che nelle foto non si noti troppa differenza tra i lati del viso dove ho applicato i fondi, ma di persona la differenza è molto più evidente, soprattutto per quel che riguarda il sottotono.

Altra differenza non trascurabile riguarda la texture: vedere che l'Instant Matt è veramente corposissimo, sembra un cerone, esce dal tubetto a filo e non in crema come il Camouflage.
A destra il Camouflage 2in1 30 Honey
A sinistra Instant Matt 30 Matt Vanilla
 
*Nella foto lo vedete più cremoso di quanto fosse appena acquistato, forse per la temperatura adesso si è un pochino sciolto.*

Questo fa sì che sulla pelle il primo si noti più del secondo, che se lavorato bene si fonde davvero alla perfezione con la pelle.
L'Instant Matt invece va lavorato moltissimo con una spugnetta o un pennello, e per evitare l'effetto mascherone è necessario applicare poco prodotto per volta e lavorarlo bene. Richiede dunque più lavoro e tempo rispetto al primo.

Spero riusciate a notare dallo swatch come l'Instant Matt, una volta lavorato, rimanga molto più lucido e grasso rispetto al Camouflage.
Questo purtroppo si riflette sulla pelle in modo piuttosto negativo per il primo prodotto, che effettivamente di matt ha ben poco. Può sembrare opaco appena steso, ma in confronto al Camouflage per me è lucido.
Per questo motivo io non riesco a utilizzare il primo fondotinta da solo, devo mischiarlo a prodotti più opacizzanti, altrimenti sulla mia pelle grassa non dura nulla e l'effetto è orripilante, soprattutto nel corso delle ore.
Il camouflage invece lo utilizzo tranquillamente anche da solo, nonostante il colore per me vada bene solo in inverno. Se siete molto chiare questo è uno dei fondi ideali, le 3 colorazioni sono davvero chiarissime!

Altra differenza tra questi due prodotti sta nell'effetto sulla pelle: mentre l'Instant Matt sembra rimanere in superficie, il secondo si fonde con la pelle e l'effetto mascherone assolutamente non c'è, a meno che non vogliate stratificarlo eccessivamente.
Instant Matt - vedete come enfatizza rughette e pori?
L'Instant Matt è, a mio parere, non stratificabile: l'effetto è già pesante con una sola passata, ed anche piuttosto oleoso, quindi io non rischierei di peggiorare la situazione.

Nessuno dei due mi sembra particolarmente levigante e riempitivo, ma posso dirvi che una volta asciugati (il Camouflage si asciuga subito, mentre all'Instant Matt occorre qualche minuto) il secondo si sente più vellutato sulla pelle; peccato che si infili subito nelle linee d'espressione e le enfatizzi parecchio!

Le coprenze sono piuttosto elevate, non full coverage, ma sicuramente elevate.
Nelle foto seguenti vedete i prima e dopo. (extra professional oserei dire 😂)
Come vedete i rossori più intensi li ho coperti tutti con il Camouflage. Non è a macchie, è da subito opaco e non enfatizza i pori


Qui avevo meno rossori, ma ho dovuto utilizzare un po' più di prodotto per coprire il tutto. Di persona del rossore era ancora visibile

Spero che si riesca a cogliere la differenza di sottotono tra i due fondotinta, anche se in foto purtroppo sono più simili che nella realtà. Oltretutto ho lasciato ossidare il Camouflage per una mezz'ora, dunque il colore è lievemente più scuro rispetto all'applicazione iniziale
Trovo che, pur essendo entrambi sponsorizzati come high coverage, il Camouflage copra meglio imperfezioni e rossori, mentre l'Instant Matt credo sia più adatto a chi ha solo un po' di discolorazione, macchiette o brufoletti non arrossati sul viso. Se ne avete, credo ci sia bisogno di intervenire in modo mirato sulle imperfezioni con un correttore apposito.

Insomma, penso abbiate potuto capire che sul viso questi due prodotti, benché promettano di avere risultati simili, sono invece molto diversi.
E non faccio fatica a dirmi che il mio preferito è senza dubbio il Camouflage, che trovo molto adatto a chi ha pelle grassa e mista. So però anche di ragazze con pelle tendenzialmente secca che riescono ad utilizzare questo fondo senza problemi, probabilmente perché nel corso della giornata rimane veramente confortevole, non si avverte il senso di pesantezza che provoca invece l'Instant Matt.

C'è da aggiungere che il Camouflage è da subito opaco e mantiene questa opacità nel corso della giornata, mentre l'Instant Matt appena steso è assolutamente oleoso, e tende a seccare col passare delle ore, per questo lo avverto sempre più pesante sulla pelle.

Inoltre il primo può essere fissato con una cipria, mentre il secondo mi sembra quasi refrattario ad una bella incipriata. Diventa ancor più visibile e mascherone, e crea un brutto effetto sulla pelle.
Io personalmente riesco a sfruttarlo solo mixandolo ad altri prodotti opacizzanti e più fluidi e leggeri.

Se devo trovare un difetto al Camouflage...dico solo che come correttore non mi convince, lo trovo un po' pesante. Ma francamente non ho mai pensato di utilizzarlo come prodotto 2in1, quindi almeno per me il problema non si pone. Certo è che ha comunque un buona coprenza; se volete utilizzarlo anche come correttore però accertatevi di idratare bene la zona perioculare, in mondo che il prodotto non secchi la zona.

Concludendo penso di poter dire che nonostante sembrino prodotti simili, questi due fondotinta sono molto diversi, e li consiglierei a persone con tipi di pelle diversi tra loro. Il primo a persone con pelle normale/secca o al limite mista, mentre il secondo è perfetto per chi ha pelle grassa, ma è facilmente utilizzabile anche su pelli secche.

A parità di prezzo dunque vince sicuramente il Camouflage 2in1!

Spero che la Essence decida di concederci qualche colorazione in più di questo fondotinta, in modo da comprendere anche carnagioni medie e olivastre.

Voi cosa ne pensate di questi due prodotti? Li avete provati, o siete curiose di provarli?
Fatemi sapere anche cosa pensate di questa nuova serie di Makeup Battle!
Se avete richieste potete lasciarle giù nei commenti ;)

Nel prossimo post finalmente un makeup tutorial estivo!

Commenti

  1. La cosa che mi da sui nervi di essence sono i colori, o troppo scuri o troppo chiari, e non trovo mai il colore perfetto �� e poi non trovo mai i tester -.- io ho preso l'all about matt mi pare e mi sembrava un colore accettabile ma si ossida subito e si scurisce, quindi lo rimando a quando avrò preso un po' di sole ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco perfettamente! Io ho sbagliato con l'Instant Matt proprio per questo...era rimasto solo il tester del 30 (ma che poi mi chiedo che cavolo ci fa la gente coi tester???!!) e alla fine quello ho preso...almeno avessero coerenza coi numeri... cioè il 10 è lo stesso colore per ogni fondotinta, almeno vai a botta secca.
      Io l'ABM lo presi tantissimo tempo fa, ma a me non ossidava :/

      Elimina
  2. Ciao! Molto interessanti questi nuovi post! ^_^ Io possiedo il camouflage ma lo devo ancora provare dato che sto terminando quelli aperti. Ne avevo sentito parlare bene ed ora, dopo aver letto anche la tua esperienza, son contenta di averlo preso. Peccato per l'altro ma fortuna non l ho acquistato dato che la mia pelle non avrebbe gradito. Un grosso bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia :D Felice che ti piaccia questa nuova serie ^^
      Aspetto anche una tua opinione allora :D io sono quasi a fine tubetto :O

      Elimina
  3. Ciao! In effetti l'Instant Matt ha un effetto un po' troppo "gessato", probabilmente su una pelle mista ma disidratata come la mia non farebbe che peggiorare la situazione! L'altro invece ha un effetto più naturale, non sembra male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha una consistenza e un effetto un po' strani in effeti :/

      Elimina
  4. What gorgeous products! I want to try it!
    www.recklessdiary.ru

    RispondiElimina
  5. grazie per il post! non ho mai provato questi prodotti essence..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il camouflage vale la pena provarlo secondo me ^^

      Elimina
  6. WOW Great post!
    follow or follow? let me know
    fashion-lovely-look.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Come mi piacciono queste makeup battle!! Si vede molto bene la differenza tra i due fondo... L'istant matte ha un effetto davvero troppo cerone, non mi piace l'effetto, e poi, l'idea che non possa essere fissato con la cipria non mi piace punto!
    Ho il camuflage 2 in un e non è per niente male, anche se lo devo studiare un po' ancora prima di poterci fare un post! Poi la limitazione dei colori disponibili non aiuta moltissimo.
    L'istant matte é bocciato ufficialmente!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Manu, mi hai capita in pieno! Purtroppo l'Instant Matt soprattutto con questo caldo è finito nel dimenticatoio. Non fa proprio al caso mio!

      Elimina
  8. your post very good and very nice .This my own site http://www.pixxelznet.com/ I am provide these types services #SEO #PPC #SMO Web Design and Web Development you want any services contact us.

    RispondiElimina
  9. In effetti dalle foto si vedono le differenze..bel post molto dettagliato! :)

    RispondiElimina
  10. mi hai convinta sul camouflage, non li ho ancora provati, ma ero in cerca di un fondo più economico, magari da usare tutti i giorni! Lo giro anche ad una mia amica che invece li usa. ;)

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di esserti stata utile :D Spero ti troverai bene!

      Elimina
  11. Ciao cara, adoro le tue Battle :D Non ho mai acquistato fondo Essence perché non so se è in tutta Italia così, qui da me non ci sono tester, già è difficile beccare il colore visto che son pochi a disposizione, poi andare proprio così alla cieca è troppo rischioso! Io attualmente sto usando il Double touch di E.L. ma se con l'abbronzatura prenderò colore avrò bisogno di orientarmi su un fondo più scuro low cost visto che per quello ho speso un botto. Se riesco a risolvere il problema colore credo che mi orienterò sul Camouflage! Grazie per la comparazione sei stata precisissima ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara ti capisco, qua da me normalmente ci sono, anche se poi trovare quelli giusti è impossibile perché la gente è veramente indecente e sposta tutto, apre, rompe, sporca. Uno schifo! Eheh di EL sento parlare solo bene, e non ti nascondo che è uno di quelli che vorrei provare prima appena avrò uno stipendio :D

      Elimina
  12. Amazing post dear, I like it a lot :*
    I'm now following you #132, how about to visit my blog and follow me back? ^_^
    limitededitionlady.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Recensione molto utile! Caspita e dire che la versione Matt era quella che mi ispirava di più, quando leggo questa scritta i miei occhi si illuminano di immenso, meno male che non l'ho presa :D . Il mio fondo preferito di essence rimane quello in mousse, l'ho provato anni fa, ma comunque ho intenzione di provarne altri in autunno per combinarli al mio amato fondo minerale di Neve :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' piuttosto pesante purtroppo, soprattutto per questa stagione :/ Il minerale è sicuramente meglio!

      Elimina
  14. Great product! Thanks for sharing! 😘😘😘

    RispondiElimina
  15. interessante :)
    http://cronachediunawannabefashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Devo assolutamente provare il camouflage:) mi hai convinta un bacione cara

    RispondiElimina
  17. Il Camouflage è il mio preferito in assoluto! :) Anche se ho una pelle secca ^.^

    http://saramakeup1995.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti sul blog ci aiutano a crescere, quindi non abbiate paura di lasciarne.
Se lasciate il vostro link passerò con piacere da voi, basta farlo con educazione possibilmente evitando lo spam aggressivo :)
Grazie per la collaborazione!

Post popolari in questo blog

Haul Shop Miss A, prime impressioni e swatches!

Wycon Color Power Refill Eyeshadow - Swatches & Review

Seguimi anche su...